Seleziona una pagina
clas_logo

LA NOSTRA MISSION

N

Rafforzare e coordinare la rete dei soggetti, pubblici e privati, presenti nel territorio

N

Ottimizzare i processi decisionali e definire una strategia globale e coordinata

N

Strutturare una una corporate identity solida e ben delineata

N

Superare la frammentazione e l'occasionalità di carattere progettuale e relazionale

N

Incentivare la mobilità nazionale e internazionale dei talenti lucani

NEWS

Le ultime notizie dal CLAS

In evidenza

Space Innovation Hub: determinante il ruolo dei Distretti

Space Innovation Hub: determinante il ruolo dei Distretti

Space Innovation Hub ha acceso i riflettori sul tema della formazione professionale. Serve una visione trasversale e anche creativa per spingere l’innovazione e favorire la spinta dell’ecosistema nazionale. Determinante il ruolo dei distretti e la liaison fra...

Tutte le notizie

Fondi PNRR per lo Spazio: intervista a Saccoccia (ASI)

Fondi PNRR per lo Spazio: intervista a Saccoccia (ASI)

La Space economy italiana punta a diventare competitiva, leader in ambito europeo, con ricadute attese a vantaggio di tutta l’industria spaziale nazionale. A meno di tre mesi dalla concessione dei fondi del Pnrr da parte del Dipartimento della...

leggi tutto
Space Innovation Hub a Roma

Space Innovation Hub a Roma

L' 8 settembre, dalle 14:30 alle 17:30, all'interno della convention "Roma Innovation Hub" (8-10 settembre al Palazzo dei Congressi di Roma) si terrà la sessione dedicata allo spazio, che vedrà, tra gli altri ospiti, l'intervento del Presidente dell'Agenzia Spaziale...

leggi tutto
Annullato il lancio Artemis 1

Annullato il lancio Artemis 1

Fallito anche il secondo tentativo del lancio del razzo Sls, del programma Artemis, che nel 2025 dovrebbe riportare l'uomo sulla Luna.Il decollo del razzo, con la capsula Orion, era previsto per stasera, alle 20,48 ora italiana ma, dopo tre tentativi falliti di...

leggi tutto
Rinviato il lancio di Artemis 1

Rinviato il lancio di Artemis 1

Oggi alle 14:33, ora italiana, sarebbe dovuta ripartire, da Cape Canaveral, la corsa dell'uomo verso la Luna.Il lanciatore americano Space Launch System (Sls), con la navicella Orion, era pronto al decollo quando un problema tecnico al motore 3, a quaranta minuti dal...

leggi tutto
Space Dream: menzione speciale all’I.C. di Bella (Pz)

Space Dream: menzione speciale all’I.C. di Bella (Pz)

Si è svolta ieri mattina, nell'Aula Magna DIAG dell'Università La Sapienza di Roma, la cerimonia di premiazione della seconda edizione di "Space Dream", la manifestazione culturale organizzata dal Cluster Tecnologico Nazionale dell’Aerospazio (CTNA) in collaborazione...

leggi tutto
Il CLAS protagonista al Symposium di Bruxelles

Il CLAS protagonista al Symposium di Bruxelles

Si sono tenuti ieri in Belgio il “Regional Symposium in Redu/Wallonia”,  organizzato da Nereus (Network of European Regions Using Space Technologies), dall’Agenzia Spaziale Europea e dalla Regione Vallonia presso l’ESA ESEC di Redu in Belgio e il Networking...

leggi tutto

CLUSTER LUCANO DELL’AEROSPAZIO

Le nostre competenze

Earth Observation (EO)

Prototipazione di sistemi e algoritmi per lo sfruttamento dei dati satellitari allo scopo di fornire servizi, anche in modo integrato con il centro di Geodesia Spaziale di Matera, con particolare attenzione alla gestione, al controllo e lo sfruttamento delle costellazioni di microsatelliti e dei dati acquisiti.

Internet of Things (IOT)

Integrazione di dati telerilevati con quelli acquisiti in situ per fornire servizi di monitoraggio near/real time. Particolare attenzione sarà dedicata alle tecniche di Edge computing sfruttando le peculiarità del 5G e preparandosi al futuro formato 6G.

Artificial Intelligence (AI)

Modelli AI applicati a metodologie di analisi dati satellitari integrati con dati di prossimità.
per lo sviluppo di sistemi Hardware e Software dotati di specifiche capacità (interazione con l’ambiente, apprendimento e adattamento, ragionamento e pianificazione).

monitoraggio e analisi dei dati

Sistemi per il monitoraggio e l’analisi dei dati in tempo reale, a carattere preventivo e predittivo.

Digital TWIN (DT)

Modello virtuale altamente complesso, che è l’esatta replica del suo corrispettivo fisico. Utilizzato per la costruzione digitale delle infrastrutture e relativa simulazione SW per analisi infrastrutture di trasporto (ponti e viadotti).

High Performance Computing (HPC)

Tecniche di elaborazione parallela per risolvere complessi problemi computazionali, calcoli ad alte prestazioni e per elaborare grandi quantità di dati o implementare modelli di simulazione complessi per fornire servizi near/real time.

Aeronautica

Produzione di droni, sensori aviotrasportati e produzione di motori a pistone per uso aeronautico certificati EASA ((European Aviation Safety Agency) per la progettazione e certificazione.

CONTATTACI

Contattaci, per qualsiasi richiesta o suggerimento,
utilizzando il form qui a fianco oppure scrivendo a:

segreteria@clusterlucanoaerospazio.it
clasets@pec.it
0971 42 74 08

Socio di

Messaggio da

11 + 5 =